Parlando di indici finanziari, non può non venire in mente il Dow Jones Industrial average, più comunemente conosciuto come Dow jones. Questo indice racchiude in sé il valore di più di 30 multinazionali negli Stati uniti, La maggior parte di queste sono quotate nella borsa di Wall street, E da notare il fatto che il Dow Jones non corrisponde ad una media del capitale di quelle singole aziende, ma il suo valore corrisponde appunto alla somma dei prezzi delle quotazioni di mercato di ogni singola azienda, acquista somma viene però aggiunto un fattore che va a cambiare il risultato. Corrispondente ad un dividendo azionario, in questo modo si genera un valore incoerente per l’indice, andiamo quindi ora a esaminare. Quali sono le principali caratteristiche della storia del Dow jones, in modo che possiate decidere in futuro se investire o meno su questo indice finanziario.

Storia del Dow Jones

il Dow Jones è nato nel 1896 per mano di Charles Dow virgola questo è inventò il Dow Jones. Appunto, come indice finanziario, in particolare si riconosce che questo indice è il secondo più antico degli Stati uniti. Inizialmente il Dow Jones venne creato, soprattutto per andare a valutare le prestazioni commerciali delle aziende industriali negli Stati uniti, Tuttavia l’indice è influenzato. Anche dai gli eventi politici, Ad esempio alle elezioni politiche, le crisi governative e tanto altro, per fare un esempio anche l’elezione di Trump nel 2000. 16 nel 2016 ha contribuito a portare ad una variazione del Dow jones.

Le azioni che appartengono al Dow Jones

Andando ad esaminare l’indice ci accorgeremo come, delle 30 azioni che questo indice Possiede la possiamo distinguere quattro grandi gruppi principali, ossia il gruppo industriale, Il gruppo iti, Il finanziario e il farmaceutico, in particolare il settore industriale è quello più numeroso, qui bisogna La maggior parte dei titoli azionari, tra cui i più famosi si sono sicuramente nike, boeing, the caterpillar. Il secondo settore in cui ha diviso questo indice è quello farmaceutico in cui troviamo alle società di Johnson & johnson, la Pfizer Ma anche altre società riguardanti il settore alimentare come coca-cola e mcdonald’s. Questi titoli fanno parte della categoria anticiclica. ovvero dei titoli privi di stagionalità. Altro settore a quello dell’informatica, in cui mi sono aziende come intel, ibm, Cisco . L’ultimo settore è invece quello finanziario in cui troviamo azioni come American Express e visa, per essere più specifici nei principali banche in America.